Società Sportiva Judo Invorio

Stagione 2018-2019

 

Drop Down Menu

 
 

 

Scarica locandina

Vi informo che il 18/19 maggio p,v. organizzeremo la 9° edizione del WEEK END DI JUDO ad Invorio.
Le novita':
- lezioni con GIULIA QUINTAVALLE, ORO OLIMPICO DI PECHINO 2008- 
 
- una rappresentativa di 5 elementi del Gruppo Sportivo CC parteciperà agli allenamenti.
 
- incontro con MARCO PACIFICO , MENTAL COACH di fama internazionale;
 
   judoisticamente, e per alri  sport, si occupa dei Gruppi Sportivi dei Carabinieri.
 
   Di recente "utilizzato" a Coverciano per la Nazionale di calcio.
 
   Presenterà il progetto "CREA LA TUA VITTORIA" con diverse modalità per i più piccoli, per gli
 
   agonisti e per i tecnici.
  Interverrà anche un canale televiso di Sky.
Qualora foste interessati fatemi sapere le modalità.

 

 

GATTICO 12 / 05 / 2019

Torneo “IO FACCIO JUDO “ dedicato ai preagonisti.
Molto bene i nostri ragazzi:

ORO per
MATTIA PADOVA
FILIPPO CAVALIERE
NIKOLAS MORA
PIETRO COTTI

ARGENTO a
MICHELE DELLASSETTE
GREGORIO BERTOSSI
GIACOMO GUENZI
LEONARDO LOSPENNATO

BRONZO di FILIPPO GIOIA

 

 

BRESCIA 11-12 / 05 / 2019

CAMPIONATO ITALIANO U 21 nel bellissimo Centro Sportivo San Filippo.

Sabato combattono i maschi; per noi FILIPPO BACCHETTA a 81 kg. Parte dai 64esimi, inizia bene superando il lombardo Romano, poi il laziale Perfetti ed il friulano Comuzzi. Al quarto incontro si spegne un po' e viene mandato ai recuperi dal romano Gallina. Bisogna ripartire, il nostro è carico , la sconfitta gli brucia, travolge letteralmente prima il romagnolo Linguerri poi il napoletano Pippa, guadagnandosi così la finalina per il bronzo contro il romano Falcone; qui commette un errore e finisce in quinta piazza. Un risultato che, visto da fuori, sarebbe anche appagante, considerato che il nostro è un primo anno Junior, ma la sensazione di aver lasciato qualcosa è forte, il podio poteva essere suo. Sicuramente 7 incontri e 5 ore di gara sono un qualcosa non da tutti, ma lavoreremo per fare meglio, i presupposti ci sono.

Domenica arrivano sul tatami le femmine; per noi CECILIA PEDULLA' kg 48, qualificata di diritto grazie allo score della scorsa stagione, ma quest'anno è per lei anno di maturità classica, non ha potuto allenarsi adeguatamente. Fa comunque una gara molto dignitosa, 3 incontri ed una 11° piazza di tutto rispetto. Ha dato tutto quel che aveva e va bene così.

Anche in questa occasione l'orgoglio di essere l'unica Società della Provincia ad avere atleti in questa finale.

 

 

OLGIATE COMASCO 04-05/05 / 2019

Torneo su due giornate che ha visto la partecipazione di cinque regioni più tre club svizzeri per un totale di ca 500 atleti.

Per noi sul tatami under 10, under 13 ed under 15.
qualcuno molto bene, qualcun altro portato per fare esperienza. Questi i risultati:

ORO conquistato da MORA NIKOLAS U 10 KG 27

CAVALIERE FILIPPO U 10 KG 38

VESCO GIOVANNI U 15 KG 73

ARGENTO per GUENZI GIACOMO U 10 KG 29

BERTOSSI GREGORIO U 10 KG 33

COTTI PIETRO U 10 KG 35

LOSPENNATO LEONARDO UN 10 KG 45

BRONZO a KAMILA MORA U 12 KG 36

QUINTA piazza di PIANTA RICCARDO U 15 KG 38

DELLASSETTE MARTA U 15 KG 57

Prossimo impegno per loro sarà il 9° WEEK END di JUDO che si svolgerà ad Invorio il 18/19 maggio, dove avranno la possibilità di “giocare” con GIULIA QUINTAVALLE , Oro Olimpico a Pechino 2008.

 

TORINO,27 / 04 / 2019

Registriamo un po' di rammarico dopo questo CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO.

Vero è che siamo stati l'unica Società della Provincia a qualificare un atleta per questa competizione e che vincere qui apre le porte per i tornei di qualificazione olimpica, obiettivo per noi ancora lontano...

Però la gara di FILIPPO BACCHETTA negli 81 kg non ci ha soddisfatto pienamente. Il nostro batte agevolmente il napoletano Pippa, ma viene subito dopo fermato in 19° posizione dal romano Guarino, testa di serie n°2 ma assolutamente alla sua portata. E' mancata la lucidità necessaria, ci lavoreremo.

Cogliamo l'occasione per congratularci con l'amico e “vicino di casa” LUCA ARDIZIO, di Briga Novarese e in forza nel gruppo sportivo Carabinieri Roma, che ha guadagnato l'ORO nei 100 kg. Contiamo di averlo ospite, magari con alcuni suoi colleghi, al nostro stage del 18/19 maggio p.v.

 

 

13-14 / 04 / 2019

Un week end impegnativo che ci vede in azione su tre fronti.

Sabato 13 a Giaveno le Qualifiche under 21; per la prima volta nella sua carriera agonistica GIULIA NEGRI non riesce a qualificarsi; la superiorità tecnica è evidente ma la testa non c'è, va in vantaggio ma si fa rimontare e superare, probabilmente la maturità scientifica molto vicina ha assorbito gran parte delle sue energie mentali...

Per cui alla Finale prevista a Brescia il 12 maggio andremo solo con FILIPPO BACCHETTA e CECILIA PEDULLA', qualificati per diritto di ranking.

Domenica 14 a Riccione seconda prova del TROFEO ITALIA U 15. GIOVANNI VESCO viene incredibilmente squalificato per azione pericolosa dopo 30” di gara; a nulla sono valse le dimostrazioni di inesistenza dell'infrazione, la classe arbitrale non ammette mai di aver sbagliato... ed il nostro paga....la sensazione di abuso di potere è fortissima...ma non possiamo che accettare e ripartire, non saranno certo loro a fermarci!!

Intanto ad Ostia al Centro Olimpico FILIPPO BACCHETTA partecipa ad un collegiale, riservato agli atleti di interesse nazionale, per uno scambio con rappresentative provenienti da Giappone, Russia, Repubblica Ceca, Kosovo, Romania e Mongolia.

 

 

LIGNANO, 07 APRILE 2019


36 Nazioni presenti al Palasport EFA VILLAGE in questa prova dell'EUROPEAN CUP UNDER 21, per un totale di 651 atleti.

Nella categoria fino ad 81 kg gli iscritti sono 69.

Un'altra “prima volta” per il nostro Filippo Bacchetta che si ferma, purtroppo in 33° posizione.

Tre gli incontri disputati: lo spagnolo Nieto, il finlandese Makinen ed il serbo Ahmed Trifunovic.

Misurarci a questo livello è sicuramente un'esperienza molto importante, abbiamo individuato alcuni punti su cui lavorare, possiamo migliorare e ci impegneremo per farlo.


 

BORDIGHERA, 30 MARZO 2019

Torneo ligure dedicato agli U12.

Per i nostri un'esperienza per allargare gli orizzonti, sul tatami scendono

MICHELE DELLASSETTE che conquista l'ORO nei 35 kg B

e MATTIA PADOVA che ottiene il BRONZO nei 32 kg A.

E da qui si riparte....


 

PERUGIA 23/03/2019
 

GRAN PRIX JU/SE, a cui partecipiamo con FILIPPO BACCHETTA facendo la scelta più difficile: calare ad 81kg.

Una categoria che, in questo momento in Italia, è molto più competitiva dei 90 kg, sia in numeri che in livello tecnico, ma le sfide ci piacciono..

Al primo incontro c'è il laziale Faiel Dattilo : ippon di tsuri komi goshi
Al secondo il pugliese Belsito: wazari di sode e wazari di osaekomi.
Terzo incontro più impegnativo, il ligure Atzori è un osso duro, ma Filippo riesce ad infilare uno tsuri komi da ippon.
Al quarto la sfida con il marchigiano Strappa per approdare in semifinale, due wazari di kata guruma decidono in nostro favore.

Qui 'c'è lo svizzero Kistler, l'incontro si presenta subito difficile, gran lavoro sulle prese, Filippo riesce ad infilare un seoi che frutta un wazari...ma poi sbaglia, anzichè controllare va ancora all'attacco e viene anticipato da un uchi mata fulminante. Si va alla finalina per il bronzo.

E qui c'è il moldavo Ursu, un concentrato di forza esplosiva che in qualche modo riesce a marcare ippon al nostro.

Quindi 5° classificato.

C'è da lavorare, ma siamo soddisfatti.

 

MARTINA FRANCA (TA) , 17/03/ 2019

Prima prova del circuito TROFEO ITALIA 2019, riservato agli U15.

Per noi in gara solo GIOVANNI VESCO, kg 73.

Grazie alla posizione in ranking parte dai sedicesimi, dove incontra il pugliese Fedele, parte in difficoltà ma recupera e vince.
L'incontro successivo supera agevolmente il bergamasco Tonga ed arriva in semifinale.

Qui, ancora una volta, il sanremese Galasso; il nostro lo gestisce meglio rispetto a Conegliano,
ma il ligure è ancora più forte e lo manda alla finalina per il bronzo.

BRONZO che GIOVANNI conquista battendo con facilità il napoletano CAIAZZO.


NOVARELLO 02-03 marzo 2019

Livello interregionale per il “9° TROFEO KDK CERANO”.

Il sabato cominciano gli U12, per noi sul tatami KAMILA MORA che ottiene un 5° posto nei 36 kg,
categoria ancora un po' pesante per lei che al peso registra un 29,1; ma la ragazza ha tecnica e, con un po di pazienza, si rifarà certamente

A seguire ORO per GIOVANNI VESCO U15 kg 73, sta cominciando a tirare fuori la grinta ed i risultati si vedono.

La domenica arrivano i piccoli:

ARGENTO per NIKOLAS MORA fanciulli 26 kg
PIETRO COTTI fanciulli 34 kg
LEONARDO LOSPENNATO fanciulli 44 kg
BRONZO a GIACOMO GUENZI fanciulli 28 kg
FILIPPO CAVALIERE fanciulli 36 kg
MATTIA PADOVA ragazzi 34 kg
MICHELE DELLASSETTE ragazzi 36 kg

C'è margine di miglioramento, lavoreremo...

 

CONEGLIANO (TV) 23-24/02/2019

INTERNATIONAL TROPHY di VITTORIO VENETO a cui abbiamo partecipato con tre atleti ottenendo un argento ed un bronzo.

FILIPPO BACCHETTA nel nuovo peso fino a 90 kg, questa volta va a sfidare i senior e se la cava bene: BRONZO!

Il suo percorso: supera al primo il veneto Grapputo, poi batte il feltrino Marcon e vincendo contro il torinese Mellone approda alla semifinale.
Qui il ghanese Anani è davvero troppo superiore fisicamente ed il nostro non ce la fa..si va alla finalina per il bronzo dove batte per strangolamento il croato Jelaca.

Negli U 15 abbiamo GIOVANNI VESCO a kg 73; grazie al 5° posto nella ranking nazionale è testa di serie e può partire dagli ottavi dove supera Chen Yihan, ai quarti batte il friulano Pasqui ed arriva in finale dove perde con il sanremese Galasso.
Un ARGENTO di cui ci possiamo per il momento accontentare.

Non è giornata invece per GIULIA NEGRI, mandata subito ai recuperi dalla friulana
Scano, viene fermata in 18° posizione dalla toscana Capponi.

 

GIAVENO, 17 FEBBRAIO 2019

Prima prova della JIGORO KANO YOUNG CUP , circuito riservato ai preagonisti.

Per noi sul tatami 5 atleti e questi i loro risultati:

ARGENTO per GIACOMO GUENZI,

PIETRO COTTI e FILIPPO CAVALIERE.

BRONZO a MATTIA PADOVA e MICHELE DELLASSETTE.


Prossimo impegno per loro fra due settimane a Novarello per il Trofeo KDK Cerano.

 

 

 


TORINO, 3 FEBBRAIO 2019

3 dei nostri piccoli moschettieri scendono sul tatami alle Cupole per il torneo interregionale AICS.

E tutti conquistano il BRONZO nelle rispettive categorie:

MICHELE DELLASSETTE under 12 kg 38

GIACOMO GUENZI under 10 kg 30

PIETRO COTTI under 10 kg 34

Prossimo impegno per loro fra due settimane a Giaveno per la Jigoro Kano Young Cup.

 

 

LIGNANO (UD) 27/01/2019

Nella splendida cornice del Palagetur si è disputato l' INTERNATIONAL ALPE ADRIA TROPHY,
torneo di alto livello valevole per la ranking nazionale.

FILIPPO BACCHETTA, per la prima volta con gli under 21 e nel nuovo peso fino a 90 kg,
fa una bella gara; vince prima del termine i primi due incontri (osaekomi al calabrese Pizzimenti
ed ippon di kata guruma al gattinarese Valeri).

Sbaglia qualcosa in finale di poule contro il toscano Tanganelli,
testa di serie n°1 della ranking, che lo manda alla finalina per il BRONZO.
Bronzo che il nostro conquista di prepotenza con uno splendido sode tsuri seguito da osaekomi
a spese del romano Carbone.

C'è come sempre ancora molto da lavorare, ma un inizio d'anno che ci fa ben sperare.....

 

 

LEINI' 20/01/2019

6° TROFEO DELLA MOLE, torneo interregionale disputatosi alla Cittadella Dello Sport di Via Volpiano.

Al mattino in gara gli Under 15; per noi ORO di GIOVANNI VESCO nei 73 kg.


Al pomeriggio scendono sul tatami gli under 12 , questi i risultati dei nostri:

ORO per NIKOLAS MORA.

ARGENTO a GREGORIO BERTOSSI, PIETRO COTTI e LEONARDO LOSPENNATO.

BRONZO conquistato da MATTIA PADOVA e GIACOMO GUENZI.

 

Società Sportiva Judo Invorio


© Judo Invorio 2007 - Tutti i diritti riservati              Codice Fiscale società: 90008600034                        Webmaster